Crea sito

Live keyboard setup n.09: I cinque elementi che determinano la qualità del nostro suono live (parte 4)

Live keyboards setup: tastiere e loro set up dal vivo secondo Paolo Gambino

La grande professionalità di Paolo Gambino, unita al suo modo di trasmettere concetti complessi in modo adeguato per renderlo alla portata di tutti, fa sì che i suoi corsi siano una fonte inesauribile di stimoli.

Per questo consigliamo di visitare la pagina dedicata al corso “Keyboards Setup Awareness“, da cui prendono spunto queste pillole di lezione che vi presentiamo da diverse settimane.

Una nuova classe in partenza il 28 ottobre come riportato in basso nell’articolo.

La redazione di BLOM

Introduzione

Quante volte ci siamo resi conto (o ci è stato fatto notare dagli altri componenti della band) che le nostre parti non uscivano bene nel mix?

Ma siamo sicuri che fosse un problema di suoni?

Spesso i tastieristi principianti, soprattutto se arrivano dallo studio del pianoforte classico, tendono a mettere troppe note, riempiendo gran parte della gamma di frequenze. Ricordiamoci sempre che con le tastiere e col pianoforte abbiamo la più grande estensione (numero di note) possibile, copriamo tutta la gamma udibile e, se da una parte questa è una grande possibilità, dall’altra la tentazione di abusarne è dietro l’angolo.

Quindi prima di cambiare suono se non addirittura pensare di cambiare strumento, facciamo un’attenta analisi di ciò che suoniamo: si incastra bene con gli altri strumenti o va in competizione con loro? Spesso se proviamo a rivedere la nostra parte scopriremo di aver fatto la scelta giusta…

In questo video faccio alcuni esempi.

Live keyboard setup n.09: I cinque elementi che determinano la qualità del nostro suono live (parte 4)

Formazione

Dopo i primi riscontri positivi sui primi video e la mole di domande che mi sono arrivate, ho deciso di proporre dei webinar a riguardo. Sono sviluppati in collaborazione con la Perform School of music sarà possibile chattare con me, quindi potrò rispondere in maniera più dettagliata.

Parallelamente sto preparando un corso on line sulla figura del tastierista live. In questo caso affronterò in maniera approfondita tutte le problematiche relative a questo tipo di strumentista. In questa tipologia di formazione avrò modo di poter guidare in maniera ancora più soggettiva la formazione dei singoli e dei loro dubbi personali.

A presto per nuovi setup!

Corsi

Scopri il corso “Keyboards Setup Awareness“, visitando la pagina ufficiale dedicata.

Nuova classe in partenza il 28 ottobre, per prenotare il proprio posto compilare il form cliccando qui

Keyboards Setup Awarenss – Il corso a cura di Paolo Gambino, supportato dalla Perform – School of music e frequentabile on-line

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.