Crea sito

Un altro passo importante

Con questo l’attivazione di questo blog si effettua un altro importante passo nel processo di cambiamento della Perform School of music.

Il progetto globale di restyling della scuola comprende moltissimi punti: tra questi vi è anche l’attenzione che poniamo per lo studente e il suo sviluppo della conoscenza dei social media.
Sviluppare la capacità di presentarsi in modo professionale è di importanza fondamentale.

Tramite la cura del proprio blog personale, l’allievo può crearsi una vetrina utilissima per presentarsi e farsi conoscere nel tempo.
Inoltre, vi sarà un’apposita sezione dedicata agli studenti messi in evidenza per particolari meriti. Tra queti saranno selezionati anche coloro i quali godranno di particolari borse di studio e premi speciali.

Speriamo che l’impegno costante nel progredire e fornire un servizio di sempre maggiore livello e di respiro internazionale sia di vostro gradimento.

Alex Bonacci

Batterista e direttore del centro di formazione "Perform - School of music", è inoltre Center Examination Manager dell' RSL Awards. Insegnante abilitato "La casa del batterista" e direttore della sede ufficiale di Torino del circuito nazionale. Ha accompagnato diversi artisti in molti contest come Heineken Jammin Festival, International Pop Overthrow, Premio Musicultura (Ex premio Recanati), Cornetto Free Music, Coca Cola Contest, Rock Targato Italia, etc. con partecipazioni radio/televisive da Rock TV a Rai Due, da Radio Due a Sky, RTL 102,5, ecc. Ecco alcuni tra i musicisti e professionisti del settore con i quali ha collaborato, live e/o in studio: Tony Levin, Roberto Diana, All the Mornings of the World (Heineken Jammin Festival 2012 finalist), Alessia D’Andrea, JP Cervoni, i Vincent, Stephan Zeh, Elisabetta Coraini, Rick Romano, Vince Tempera, James Raymond, Brian Ray, Stefano Olla, Lowlands (tour europeo “Gypsy child Tour 2011”), Florian Opahle, Ive (finalista all’Eurovision 2009), Franco Catricalà, Ivan Battistella, “Rigo” Righetti, Dj Molella, Emanuele Frusi, Simone Borghi, Timerec e molti altri.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.