Crea sito

Live keyboard setup n.03: Eugenio Finardi – Sugo Tour 2016

Live keyboards setup: tastiere e loro set up dal vivo secondo Paolo Gambino

Continua la pubblicazione della rubrica Live keyboards setup di Paolo Gambino e guiderà i tastieristi alla scoperta dei set-up utilizzati dal vivo.
In questa puntata, Eugenio Finardi!

Piccoli spunti, racconti e curiosità pratiche direttamente da un professionista affermato della scena italiana.

La redazione di BLOM

Introduzione

Terzo appuntamento con i miei setup tastieristi e, come annunciato nel video precedente, questa volta è il turno di quello utilizzato nel tour 2016 di Eugenio Finardi relativo al quarantennale dell’album Sugo. E’ il suo secondo disco (del 1976), contenente i brani storici Musica Ribelle e La Radio, diventati manifesto di un’epoca.

In questo lavoro parteciparono grandissimi musicisti come Walter Calloni e Lucio Fabbri (entrambi entreranno poi nella PFM). Ma anche Patrizio Fariselli ed Ares Tavolazzi, entrambi provenienti dagli Area. Vi erano anche Claudio Pascoli, notissimo session man, ed ancora Hugh Bullen, Alberto Camerini, Lucio Bardi e molti altri.

Nel tour celebrativo, la band era composta, oltre che da me, da Giovanni Maggiore (chitarre), Marco Lamagna (basso), Claudio Arfinengo (batteria) e Daniele Giordano (chitarre), ed eseguiva per intero l’album.

Una curiosità: alcuni dei brani non erano mai stati suonati dal vivo prima.

Per rendere al meglio la nostra interpretazione, Eugenio ci fece avere le tracce separate del disco, registrato all’epoca con un sedici piste.

Ciò mi permise di fare un lavoro approndito di campionamenti e di attenta analisi delle parti.

Nel video in basso scendo nei dettagli.

Live keyboard setup n.03: Eugenio Finardi – Sugo Tour 2016 – Paolo Gambino

Formazione

Dopo i primi riscontri positivi sui primi video e la mole di domande che mi sono arrivate, ho deciso di proporre dei webinar a riguardo. Sono sviluppati in collaborazione con la Perform School of music e sarà possibile chattare con me, quindi potrò rispondere in maniera più dettagliata.

Parallelamente sto preparando un corso on line sulla figura del tastierista live. In questo caso affronterò in maniera approfondita tutte le problematiche relative a questo tipo di strumentista. In questa tipologia di formazione avrò modo di poter guidare in maniera ancora più soggettiva la formazione dei singoli e dei loro dubbi personali.

A presto per nuovi setup!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.