Crea sito

Fragile

Fragile – La poesia di Sting che solleva gli animi di tutti noi e ci dà ottimismo e speranza

Appuntamento n.40

“Fragile – La poesia di Sting che solleva gli animi di tutti noi e ci dà ottimismo e speranza” è il quarantesimo appuntamento dedicato alla rubrica a cura di Ezio Guaitamacchia song a day keeps the virus away.

[Clicca per andare alla raccolta completa]

Una rubrica periodica che tratterà, citando le sue parole “storie, curiosità e riflessioni legate alle canzoni che hanno fatto epoca. Quelle che, pur scritte anni fa, sono ancora di un’attualità disarmante“.

Il contesto

È l’11 settembre del 2001 e l’America prima e tutto il mondo poi hanno assistito sgomenti alle tragiche immagini provenienti da New York, dalle Torri Gemelle.

Proprio quel giorno Sting aveva organizzato nella sua bellissima tenuta toscana, Il Palagio, un evento per registrare un album dal vivo. Aveva invitato amici, discografici, operatori del settore della musica. Decide comunque di mantenere fede a quell’impegno.

All’inizio della registrazione dice: “Dopo i tragici avvenimenti di oggi lo spirito di questa performance sarà completamente diverso”.

Sting dedica quel concerto alle vittime degli attentati delle Torri Gemelle e inizia il tutto con una canzone altamente significativa, una canzone che lui aveva composto in un momento di grandi difficoltà e che dimostra proprio la fragilità di tutti noi esseri umani. E “Fragile”, quella canzone, ancora oggi sembra scritta proprio per raccontare lo stato d’animo che stiamo vivendo in questi momenti, ma la poesia di Sting solleva veramente gli animi di tutti noi e ci dà ottimismo e speranza.

Guarda il video condotto da Ezio Guaitamacchi

Fragile – La poesia di Sting che solleva gli animi di tutti noi e ci dà ottimismo e speranza
– Quarantesimo appuntamento dedicato alla rubrica a cura di Ezio Guaitamacchi

La rubrica continuerà con piccole pillole periodiche riguardo artisti e riferimenti storici differenti.

E per scoprire il prossimo appuntamento, ripassate da BLOM – Blog of music. Vi aspettiamo!

Troverete tutte le puntate precedenti cliccando qui. Restate sintonizzati per il prossimo numero!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.