Crea sito

Don’t Let Me Disappear

Don’t Let Me Disappear – “Cerchiamo di non sparire” canta Ben Harper nel suo nuovo singolo

Appuntamento n.57

Don’t Let Me Disappear – “Cerchiamo di non sparire” canta Ben Harper nel suo nuovo singolo è il cinquantasettesimo appuntamento dedicato alla rubrica a cura di Ezio Guaitamacchia song a day keeps the virus away.

[Clicca per andare alla raccolta completa]

Una rubrica periodica che tratterà, citando le sue parole “storie, curiosità e riflessioni legate alle canzoni che hanno fatto epoca. Quelle che, pur scritte anni fa, sono ancora di un’attualità disarmante“.

Il contesto

Ben Harper ha pubblicato una nuova canzoneDon’t Let Me Disappear”, “Cerchiamo di non sparire”, un brano che esce a sorpresa a un anno esatto di distanza da un’altra canzone, “Uneven Days”, in un periodo in cui appunto l’artista californiano, che è sempre estremamente prolifico, tra le altre cose aveva scritto e prodotto i brani di We Get By”, nuovo album della grande Mavis Staples.

“Don’t Let Me Disappear”, che ricalca un po’ anche dal punto di vista della parte video quello che era stato il progetto di “Uneven Days”, è una ballata malinconica, introspettiva, quasi crepuscolare, ed è un pezzo che racconta proprio l’ansia, l’inquietudine, lo stato d’animo dei giorni del Covid-19, che purtroppo per tutti noi non sono del tutto passati.

Un brano che, come racconta lo stesso Ben Harper, ha voluto evidenziare proprio lo stato di isolamento, di desolazione e anche di solitudine che attanaglia un po’ tutti noi.

Nel testo Ben Harper lo spiega in maniera molto esplicita quando canta che “è da molto che non ci sentiamo tranquilli, da troppo che non riesco ad abbracciare o raggiungere qualcuno, sembra che la vita ci stia scivolando via, per quello che in modo accorato appunto dice “cerchiamo di non sparire”.

Guarda il video condotto da Ezio Guaitamacchi

Don’t Let Me Disappear – “Cerchiamo di non sparire” canta Ben Harper nel suo nuovo singolo –  Cinquantasettesimo appuntamento dedicato alla rubrica a cura di Ezio Guaitamacchi

La rubrica continuerà con piccole pillole periodiche riguardo artisti e riferimenti storici differenti.

E per scoprire il prossimo appuntamento, ripassate da BLOM – Blog of music. Vi aspettiamo!

Troverete tutte le puntate precedenti cliccando qui. Restate sintonizzati per il prossimo numero!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.