Crea sito

Da J.S.Bach a Dave Weckl

La mia passione per la musica inizia all’età di 8 anni, quando rimasi folgorata dalla dolcezza timbrica del Flauto Traverso.

In quegli anni, mio padre aveva ripreso a suonare la chitarra da autodidatta e, ad eccezione sua, non c’erano altri musicisti nella mia famiglia.

I miei genitori furono così presenti e attenti, che si accorsero fin da subito che il desiderio di esprimermi attraverso la musica era impetuoso e smisurato: annotavo su un quaderno le note delle canzoni che ascoltavo alla radio, inizialmente suonandole con il Flauto dolce; costruii delle Maracas con 2 bottiglie di plastica e dei sassolini; contemporaneamente mio padre mi insegnava gli accordi sulla chitarra, senza alcun tipo di spiegazione teorica. Non c’era niente di teorico fino a quel momento: l’attrazione verso il suono, la vibrazione, il ritmo era incontrollata e spontanea.

Ho coltivato questa passione in tutti gli anni dell’adolescenza, studiando dapprima in Conservatorio e avendo poi la fortuna di svolgere la professione di musicista all’interno di un complesso stabile, dal 2011 ad oggi.

Un anno fa ho deciso di mettermi in gioco avvicinandomi a uno strumento per me tra i più affascinanti: la BATTERIA.

Quello strumento che ha mille suoni dentro di sè, che accompagna, che fonde grave e acuto, che trasforma e riempie una melodia di colori più intensi, che crea equilibrio.

Non ci sono dei batteristi che hanno influenzato la mia scelta, ma in questo anno ne ho ascoltati e conosciuti tantissimi, da Dave Weckl a Gene Krupa, da Nick Mason a John Bonham e molti altri ancora.

Giorno dopo giorno, noto come stiano cambiando i miei gusti musicali e come grazie alla Perform School of Music e al suo team di insegnanti estremamente competenti, il mio bagaglio musicale si stia arricchendo notevolmente.

Voglio salutarvi con questo brano: una rivisitazione di “Higher Ground” di Steve Wonder, con DAVE WECKL e CHRIS COLEMAN ed altri musicisti leggendari!!

3 thoughts on “Da J.S.Bach a Dave Weckl

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.