Crea sito

Come registrare in casa senza far chiamare i Carabinieri dal vicinato

Come registrare in casa?

Come registrare in casa? Su consiglio del caro amico Luca Milieri mi sono procurato un Torpedo Captor 8.

Con il Torpedo Captor è possibile sfruttare la dinamica e il “calore” delle testate valvolari in mio possesso mandando il segnale direttamente nella scheda audio per poi costruire la parte finale del suono con casse e microfonature simulate da Wall Of Sound all’interno del proprio DAW.

Principio Base del funzionamento del Torpedo Captor 8

Reactive load box

“Suonare in silenzio o a basso volume è spesso un requisito, soprattutto a casa ma sempre più sul palco o in studio. Per far suonare l’amplificatore senza un cabinet è necessario un box di caricamento. Two Notes è conosciuta per costruire le Box di carico fittizio più accurate e ricche di funzionalità al mondo, che utilizzano la tecnologia reattiva, in altre parole imitano perfettamente l’impedenza di un altoparlante. Il suono del tuo amplificatore sembrerà che sia collegato a un vero cabinet.”

Dal sito ufficiale del prodotto

La giornata con Luca

In basso il video dell’incontro avuto con Luca Milieri in occasione della mia ospitata per la sua rubrica “Amicizie con primizie” che si è svolta a febbraio presso il suo studio.

Partendo dalla splendida testata che ho portato, una Marshall Plexi del ’70, e dall’entusiasmo evidente di Luca, abbiamo proseguito con una lunga chiacchierata, toccando diversi aspetti del suono e del nostro lavoro.

Io e Luca abbiamo iniziato a frequentarci nel 2005 anno in cui frequentavamo il Master in chitarra rock di Donato Begotti…ma questa è un’altra storia…

Ivano Gruarin, Luca Milieri e la Plexi

Buona Musica a tutti 

Torna su oppure visita la pagina di Ivano Gruarin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.